Gennaio 2018 – Imparare da un Bambino

La scuola? Non ci voglio andare
Cosa mi hai dato da mangiare? Non mi piace
Devo andare fino alla chiesa che dista cinquecento metri? Ma non mi accompagni in macchina?
La mattina presto dobbiamo uscire? Ma fa freddo

Quante volte sentiamo ripeterci queste frasi?
I nostri figli brontolano per tutto, eppure in Cina c’è un bambino, Wang, i cui genitori vivono in due città diverse per poter lavorare. Abita con i nonni in una casa fatta di fango. La sua scuola si trova a nove chilometri di distanza e le temperature in inverno sono a meno nove gradi. Calcolando che si possa camminare ad una media di quattro chilometri l’ora, al bambino ci vogliono più di due ore per andare, ed altrettante per tornare.
Eppure il suo commento, con il viso congelato ed i capelli ricoperti di ghiaccio, è stato “Mi piace molto la scuola, possiamo avere pane con il latte a pranzo e si imparano un sacco di cose belle”

Anche noi come Wang affrontiamo la vita con le sue gelate, le rispostacce dei bimbi, i soprusi di taluni assistenti sociali con coraggio e determinazione, da sempre, perché….

…è bello poter crescere un bambino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per contribuire

Add Comment