Vacanze a Lipari-2018

lipari-2018

LIPARI-2018, UN’ALTRA VACANZA DA SOGNO!

Siamo appena tornati a Livorno dopo 20 giorni di vacanza nella nostra Lipari, venti giorni fuori dalla routine immersi in un posto meraviglioso ai limiti del fiabesco.

Le vacanze a Lipari sono un momento atteso per tutto l’anno dai nostri Ragazzi, ma cosa rende così speciale il nostro soggiorno nelle Eolie?
Il mare? Il sole? Il panorama? Il pesce?

Certamente sono aspetti meravigliosi, ma non sono questi a fare la differenza.
Ciò che è fantastico è l’accoglienza che ci viene riservata, ed ogni anno è sempre più festosa ed ampia. L’isola è magica ed i suoi abitanti sono speciali: l’affetto che sentiamo durante il nostro soggiorno non si può raccontare e viene percepito dai nostri Bimbi come un grande abbraccio che li riempie di gioia.

Noi abbiamo la luce dei nostri bimbi e mostriamo al mondo quello che facciamo e quello che siamo, con pregi e difetti, e a Lipari abbiamo trovato tante belle persone che apprezzano la nostra luce.

Anche quest’anno, non possiamo non ringraziare con tutto il cuore il mare di amici che hanno reso speciale questa vacanza.

Grazie infinite alla Caronte & Tourists per il passaggio nave per il nostro folto gruppo e quattro automezzi da Napoli a Lipari e ritorno.
Grazie a tutti volontari che sono venuti con noi, nella speranza di averne ancora di più il prossimo anno.
Grazie Angelo per la tua pazienza ed entusiasmo.
Grazie Piero per la calma e la pazienza.
Grazie Roberta e Carmela per esservi occupati dei Bimbi come due mamme.
Grazie Nonna Pina che con i tuoi ottantadue anni faresti impallidire una ragazza di trenta per la tua energia con i Bimbi ed il tuo cucinare.
Grazie Rossella per esserti sacrificata mattina e pomeriggio per sostituire Nonna Pina al nostro mercatino con risultati che hanno dell’incredibile.
Grazie Silvia e Massimo dai quali tutto è iniziato con l’ospitalità nel loro albergo Casajanca quindici anni fa.
Grazie Maria Paola, Nino e Rodolfo che ci avete ospitato nei vostri residence.
Grazie Francesco per averci dato la possibilità di alloggiare nella tua grande e bellissima casa.
Grazie Roberto, Imma, Marco e Matteo Mezzapica che ci avete dato la possibilità di cucinare e pranzare ogni giorno presso il vostro ristorante sulla spiaggia.
Grazie a tutti quei ristoranti che ci hanno accolto ed invitato a pranzo e cena, scusandoci se non siamo riusciti ad onorare con tutti il gradito invito.
Grazie Annamaria e Claudio che attraverso il vostro negozio avete supportato la nostra attività di pesca.
Grazie Alessio che con le tue foto e la tua amicizia hai aggiunto professionalità alla nostra vacanza.
Grazie Enzo per averci condotto in canoa più volte, anche rendendo i ragazzi partecipi alla pulizia delle spiagge.
Grazie Bubu, Skipper, Manuel, Geraldine e tutti i Cannetari che ci hanno accolto, sopportato, sostenuto ognuno a modo suo, anche organizzando una bellissima serata con bisteccata e danza sulla spiaggia.
Grazie Fabrizio Monacci che hai dato a quattro dei nostri ragazzi la possibilità di una crociera in barca a vela durata dodici giorni per raggiungere Lipari.
Grazie Lega Navale Sezione di Livorno che ha in buona parte finanziato il progetto “Lipari, Amici della Zizzi”
Grazie all’Assessore del Comune di Lipari Tiziana De Luca per il dono dell’acqua, importantissima nelle calde giornate estive.
Grazie alla Capitaneria di Porto e Regione Sicilia per il permesso per posizionare i gazebo sulla spiaggia.
Grazie alla Regione Toscana per il contributo in denaro con cui è stata finanziata la vacanza.
Grazie a Montalbano Acque per il dono di un pancale di acqua da bere, fondamentale per i nostri Bimbi.
Grazie a tutti coloro, e sono stati tanti, che hanno contribuito al nostro soggiorno con offerte in denaro e con l’acquisto di materiale utile come pannoloni, canottini e costumini.
Grazie davvero perché siete voi il sale della nostra vita, e senza sale anche un buon piatto non avrebbe sapore.
Guarda le foto più belle della vacanza a Lipari sulla nostra pagina Facebook

 

lipari-2018

 

Sostieni gli Amici della Zizzi: fai una donazione!

Add Comment