IL NATALE DELLA ZIZZI

Per Natale regala un Sorriso ai Bambini della Zizzi

Si avvicina uno dei momenti dell’anno più atteso dai nostri Bimbi: un momento di festa, di condivisione, di luci, di regali.

Puoi rendere speciale non solo il tuo Natale, ma anche quello dei Bambini della Zizzi.

Scegli uno dei nostri Regali Solidali: panettoni, calendari, il pupazzo di Affidino…

Insieme, possiamo creare un nuovo Futuro per tanti Bimbi in difficoltà: i soldi raccolti andranno a sostegno del Doposcuola della Zizzi, un servizio gratuito per tutte le Famiglie che ne fanno richiesta.

Scrivici a raccoltafondi@zizzi.org per comunicare il tuo ordine o per chiedere informazioni.

Sfoglia il Catalogo dei Regali Solidali

I regali illustrati nel catalogo possono essere trovati, insieme a tanti altri prodotti, anche nel nostro Mercatino della Zizzi aperto tutti i giorni a Livorno in Corso Amedeo 31/33.

Puoi scegliere di fare una

DONAZIONE LIBERA

con Paypal o carta di credito

per sostenere l’Associazione Amici della Zizzi Onlus

con Bonifico bancario

È possibile effettuare un bonifico sul conto corrente:

 

IBAN IT 39 D 02008 13909 000001946127

intestato all’Associazione Amici della Zizzi onlus

con Bollettino Postale

È possibile effettuare un versamento su:

 

CONTO CORRENTE 13152574

intestato all’Associazione Amici della Zizzi onlus

Grazie 😀

Agevolazioni fiscali

Benefici fiscali per le persone fisiche

Così come definito dall’art. 83 del D. Lgs. 117/2017, al primo comma, le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 30.000 € a favore dell’Associazione Amici della Zizzi Onlus consentono una detrazione dell’imposta lorda pari al 30% della donazione effettuata.
Il secondo comma, prevede inoltre che le liberalità in denaro o in natura erogate dalle persone fisiche in favore dell’Associazione Amici della Zizzi Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato.

Benefici fiscali per le aziende o gli enti

Le donazioni in denaro e natura a favore dell’Associazione Amici della Zizzi Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato (rimosso il limite imposto dalla normativa precedente di 70.000 euro/annui).
Se la deduzione supera il reddito complessivo netto dichiarato, l’eccedenza può essere dedotta fino al quarto periodo d’imposta successivo.

 


Importante! Per poter usufruire delle agevolazioni occorre conservare la ricevuta del versamento.

Share This