Una grande emozione ha accompagnato la conclusione di 300 km per l’Affido e l’arrivo a Livorno, sulla Terrazza Mascagni, di Marco Lombardi e di Luca Brondi intorno alle dieci di sabato sera.

La sfida dei due atleti (ultramaratoneta il primo, ciclista Randonnée il secondo) era iniziata la mattina presto, a Diano Marina, comune della provincia di Imperia.

Da lì ha preso il via la staffetta benefica che li ha portati a percorrere ben 315 km, tra Liguria e Toscana, alternando corsa e bicicletta. L’impresa è nata con lo scopo di ricordare Michael Mistri, giovane ragazzo di Diano Marina scomparso che si dedicava al podismo e faceva parte, insieme al padre e al fratello, dell’Asd Diano Runners.

Di mattina presto c’è stato il gemellaggio tra Diano Marina e Livorno, con lo scambio dei gagliardetti dei due comuni sul luogo della partenza e subito dopo via, Marco Lombardi ha dato il via alla staffetta accompagnato per un tratto dagli atleti della Diano Runners. Tutta la corsa è stata seguita tramite messaggi, Whatsapp, Facebook, facendo sentire più vicinanza e sostegno possibili ai due atleti.

Intanto a Livorno abbiamo preparato una degna accoglienza: sulla Terrazza Mascagni a partire dalle 19 c’è stata musica, intrattenimento a cura dello speaker e attore di vernacolo livornese Massimiliano Bardocci, balli e la diretta Facebook proiettata sul Gazebo; hanno partecipato alla serata con uno stand anche il Centro Medico Salus Itinere, a disposizione una valutazione posturale gratuita per i presenti, e Inkospor che con i suoi integratori ha supportato gli atleti lunga la staffetta.

I presenti e i nostri Bambini hanno aspettato fino a circa le 22, quando, scortati dalla Polizia Municipale di Livorno, Marco Luca e il fratello di Michael hanno percorso insieme l’ultimo tratto del Viale Italia che li ha portati fino al Gazebo dove sono stati accolti con applausi e grida di sostegno!

Una sfida epica oltre il limite umano!

Grazie a Marco e Luca per averci coinvolto in questa bella serata e per aver messo gambe, fiato e soprattutto cuore per la nostra causa!

Share This