Un po’ di tempo fa dissi ad una delle mie Bimbe “Tu sei un Angelo di Dio”.

Lei sempre molto attenta alle mie parole me ne chiese il motivo, ed io risposi che ogni Bambino è un Angelo mandato dal Signore a confortare gli adulti, dare loro dei consigli, ricordare la purezza del cuore.

Qualche giorno dopo tornò da me tutta rattristata.

“Cosa è successo amore mio?”

“Gli altri Bimbi non credono che io sia un Angelo”

Il mio cuore ha riso divertito nel vedere quella faccina così preoccupata, ma dovevo fare il serio e ho cercato di spiegarle che tutti i Bambini sono semplici e buoni. Arrivano qui sulla terra per regalare tanto bene a noi grandi, un bene prodigato dal Signore proprio attraverso loro. Dunque, sono davvero Angeli di Dio!

Tutta contenta è tornata dai suoi fratellini ed amici a comunicare la lieta scoperta.

Se prima mi riempiva di coccole e carezze, ora che ha scoperto il suo potere derivante dalle “alte sfere” è convinta, ed è proprio così, di riuscire a curare la tristezza. Così quando mi vede stanco o pensieroso mi abbraccia e mi dice “Questo abbraccio te lo manda Dio”.

Non potete immaginare l’emozione che mi dà: è davvero l’abbraccio di Gesù.

Quando qualcuno mi dice “bravo” o mi “stima” perché mi occupo dei Bambini non sa quel è l’immenso premio che torna a me, e a volte mi sento quasi egoista. La verità è che dando anche pochissimo a questi piccoli, si ottiene da loro, e da Dio, l’infinito.

Sono felice ogni istante, ogni minuto, ogni giorno della mia vita con loro, e non la cambierei per niente al mondo… perché è una vita in mezzo agli Angeli e io mi sento in Paradiso.

 
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano
Share This